Cronaca Nera

MONDRAGONE. Battute finali per il processo a Giuseppe De Filippis & co. Ecco gli imputati in attesa

De Filippis, Invito, Della Valle e Pacifico

Davanti al gip/gup Federica Colucci in rito abbreviato


MONDRAGONE - Davanti al giudice in versione monocratica, il gip/gup del Tribunale di Napoli, Federica Colucci sono comparsi i molti imputati della camorra mondragonese che hanno scelto il rito abbreviato, assegnato alla 23esima sezione che è proprio quella della citata giudice. Si tratta del gruppo che fa perno a Giuseppe De Filippis, Per l'occasione di questo processo si sta utilizzando l'aula bunker del carcere di Poggioreale, in considerazione dell'alto numero degli imputati coinvolti. Siamo arrivati alle discussioni della difesa, e dunque non mancano molte udienze alla sentenza. Oggi, dunque, difensori in azione.

Alla sbarra per una serie di fatti criminali risalenti agli anni scorsi e avvenuti nell'area di Mondragone, sono: Giuseppe De Filippis, Alessandro Sbordone, Alberto Pacifico, Assunta Invito e Antonio Nero. I reati sono di associazione camorristica e anche di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti. Ovviamente, il perno delle accuse riguarda una serie di estorsioni consumante, in prima battuta, da Simone Invito, Alberto Pacifico, Francesco De Rosa, Ciro Ranucci, Nino Capaldo, Tommaso Della Valle, Antonio Nero e Luca Volente.

red. cro.