Cronaca Bianca

TANGENTOPOLI A S.FELICE. Il Comune si costituirà parte civile nel processo

Nella foto, da sinistra, Rita Di Giunta e Pasquale De Lucia

Lo ha deciso il commissario


SAN FELICE A CANCELLO - Il comune di San Felice a Cancello si costituirà parte civile nel processo sulla tangentopoli sanfeliciana.
Lo ha deciso l'attuale commissario prefettizio Imma Fedele con una delibera, la numero 9 del 14 marzo 2017. L'ente dunque parteciperà al processo a carico dell'ex sindaco di San Felice Pasquale De Lucia e degli altri soggetti coinvolti.