Cronaca Nera

S.MARIA C.V. Noto parcheggiatore abusivo "fa il matto" e aggredisce i carabinieri. Arrestato

Nella foto, Franco Fiorillo

Resistenza a pubblico ufficiale. I militari della locale stazione lo hanno ammanettato dopo che aveva violato le prescrizioni che ne limitavano la libertà personale


SANTA MARIA CAPUA VETERE - I Carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere, al comando del maresciallo Mario Iodice, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale, di Franco Fiorillo , 40 anni, del luogo, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Santa Maria Capua Vetere. Ciò a causa di un arresto scattato il 17 novembre scorso allorquando Franco Fiorillo, parcheggiatore abusivo aveva minacciato una donna in automobile che voleva parcheggiare in piazza Marconi (CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO DA NOI PUBBLICATO QUEL GIORNO).

Nella circostanza i militari dell’Arma,  nel corso di un controllo presso l’abitazione dell’uomo, hanno accertato la sua assenza in violazione delle prescrizioni impostegli.

Le successive immediate ricerche hanno consentito di rintracciarlo mentre si aggirava a bordo di  un ciclomotore nel centro sammaritano.

Franco Fiorillo , accortosi della presenza dei carabinieri, al fine di sottrarsi al controllo,  si è scagliato violentemente contro i militari opponendo resistenza.

L’arrestato, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.