DETTAGLIO ARTICOLO

SAN FELICE GATE. Queste le richieste del pm per Auriemma, Petrone e De Lucia

I tre imputati sono coinvolti nella maxi ordinanza del 30 settembre scorso


SAN FELICE A CANCELLO - Si sta svolgendo proprio in queste ore, l'udienza del San Felice Gate per i tre imputati, coinvolti nella ordinanza dello scorso 30 settembre, che hanno chiesto il rito abbreviato. Stiamo parlando dell'ex dirigente dell'ufficio tecnico, Felice Auriemma, l'ex vicesindaco Francesco Petrone e dell'ex consigliere comunale Clemente De Lucia, classe '78. Il pm per i tre ha chiesto 10 anni di carcere per Auriemma, 6 per Petrone e 3 anni e 6 mesi per De Lucia. Seguiranno aggiornamenti.