Cronaca Nera

TERRORE ALLA STAZIONE DI CASERTA. Donna 44enne aggredita da un uomo

Nella serata di ieri, 20 aprile


CASERTA – Una donna di 44 anni ieri sera, 20 aprile, è stata aggredita nei pressi della stazione ferroviaria di Caserta.

L’aggressore ha colpito la donna allo sterno lasciandola agonizzante a terra mentre si dileguava. Stando alle prime ricostruzioni del caso, la vittima conosceva il suo aguzzino. Infatti, dopo poco, la 44enne è stata accerchiata da un gruppo di persone, tutte di sua conoscenza, le quali sono state per diverse ore alla ricerca dell’uomo.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno sottoposto alla donna le cure del caso.