Cronaca Nera

Ladri in azione nella sala scommesse dell'assessore

repertorio

Potrebbe trattarsi della stessa banda che ha agito a Santa Maria Capua Vetere


PORTICO DI CASERTA - Potrebbe essere la stessa banda di rapinatori che ha agito in quel di Santa Maria Capua Vetere ai danni di una ricevitoria Sisal [CLICCA QUI] quella che ha svaligiato una ricevitoria nel corso della scorsa notte a Portico di Caserta. Stavolta i malviventi hanno preso di mira, infatti, l'agenzia di scommesse intralot di Corso Vittoria gestita dall'assessore di ùMacerata Campania Andrea Di Matteo e da Carmine Iodice.

I malviventi hanno forzato la saracinesca nel tentativo di rubare poi le slot. Ma sono riusciti a trafugare solo i cambiamonete con all'interno 2.500 euro. I ladri sono fuggiti ed hanno agito in pochi secondi nonostante l'allarme in funzione.

Red.Cro.