Cronaca Nera

CASERTA. Tentano il furto in via Camusso: 23enne arrestato ma i complici...

Operazione degli agenti della polizia di stato guidati dal commissario capo Michele Pota


CASERTA - Questa notte, all'1:00 circa, gli agenti della Polizia di Stato di Caserta, squadra volante diretta dal commissario capo Michele Pota, in servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Camusso a Caserta dopo una segnalazione di furto. 

Gli agenti di polizia, intervenuti tempestivamente, sono riusciti a bloccare uno degli autori del tentato furto che, congiuntamente ad altri complici era stato messo in fuga dagli stessi proprietari dell’abitazione i quali avevano udito dei rumori sospetti provenire dall’esterno.

L'uomo è stato bloccato immediatamente e riconosciuto dai proprietari dell’abitazione i quali hanno segnalato che altri 2 complici erano riusciti a darsi alla fuga a bordo di una Fiat Panda.

Gli Agenti interventi hanno proceduto ad accompagnare, A.F. 23enne italiano, presso gli Uffici della Questura per i dovuti accertamenti.

Il 23enne è stato arrestato con l'accusa di tentato furto e trattenuto presso le camere di sicurezza della locale Questura in attesa del rito direttissimo che si svolgerà oggi, 13 settembre.