Politica

LE FOTO MONDRAGONE. Inizia la giostra dei nomi della nuova giunta comunale di Pacifico. Ecco tutte le ultime indiscrezioni

L'insediamento del sindaco Pacifico

Fatto l'insediamento ora inizia una fase storicamente delicata


MONDRAGONE - Insediato il sindaco Virgilio Pacifico che, come si vede dalle foto che pubblichiamo, è stato accompagnato nell'aula consiliare del Comune di Mondragone da tutti gli eletti della sua maggioranza, si pone, come argomento principale del dibattito politico, quello della formazione della nuova giunta.

L'altro giorno abbiamo fornito qualche anticipazione sulle ampie possibilità, che ha l'esperto Alessandro Rizzieri, di ridiventare, visto che in passato già lo è stato, presidente del consiglio comunale, in quota Unione Popolare, la lista del consigliere regionale Giovanni Zannini, che ha raccolto più voti e più eletti visto che in consiglio saranno in quattro a rappresentarla.

Tra la lista di Unione Popolare e quella dei Moderati, anch'essa nell'orbita del consigliere Zannini, dovrebbero uscire uno o anche due consiglieri. 

Differenza non da poco, visto e considerato che le liste in appoggio di Pacifico che hanno portato eletti in consiglio sono proprio cinque. Dunque, i conti tornerebbero, mentre se ci fosse una rivendicazione di posti maggiore, questi si complicherebbero.

I nomi che girano nell'area Zannini, per un posto in giunta, sono quelli di Francesco Lavanga e della eletta Concetta Sciaudone. Nome caldo anche quello dell'insegnante Maria Rosaria Viola che potrebbe essere espressa dalla lista Petrella-Conte.

Nome noto è quello di Fabio Gallo che magari potrebbe andare in quota "Io amo Mondragone". E ancora, Carmine Del Prete, sempre della stessa area.

Top secret, per il momento, l'identità del nome espresso dalla lista di Giuseppe Piazza.

G.G.