Sport

JUVECASERTA. I BAT di Mordente e Jones sono costati quasi 150.000 euro

Da pochi giorni la Fiba ha pubblicato le sentenze


CASERTA - Non sono pochi i quattrini che il patron della Juvecaserta Raffaele Iavazzi ha sborsato in questi anni. Non da ultimo i pagamenti dei BAT di Marco Mordente e Bobby Jones, nella speranza di riuscire ad avere tutti i conti a posto per poi poter iscrivere la squadra al campionato. 
Oramai solo il tempo ed il TAR ci diranno se i conti di Iavazzi, alla fine, tornavano. Fatto sta che il lavoro va pagato, sempre e comunque. Se nel caso di Mordente il patron, almeno pubblicamente, si è sempre appellato al famoso 20% che da contratto non doveva essere elargito perché la squadra era retrocessa, ciò assolutamente non valeva per Bobby Jones.
La storia perà dice che tutte queste situazioni certamente non hanno messo in buona luce i colori bianconeri. Ma la beffa è che, in fondo, il patron queste somme alla fine le ha sborsate. Perché, dunque, non farlo a tempo debito? 
Una domanda che tutti si pongono ed alla quale nessuno sa dare una precisa risposta.
Questi i due link dover poter trovare le sentenze: 
Sentenza Jones
Sentenza Mordente

Ruben Romitelli