DETTAGLIO ARTICOLO

ESCLUSIVA CON FOTO S.MARIA C.V. Stanotte, ennesima auto andata a fuoco in via Raffaello-Iacp. Mistero fitto

A questo punto, la matrice dolosa non può essere...


SANTA MARIA CAPUA VETERE - Troppi episodi, uno dietro l'altro. Non si può escludere la matrice dolosa dietro la serie di incendi di auto verificatisi ultimamente nella zona dell'Iacp di Santa Maria Capua Vetere.

L'ultimo di questa lunga sequela è successo in via Raffaello, quando stanotte è andata letteralmente a fuoco una Opel Corsa parcheggiata sotto ai porticati, come si vede dalla foto. Sul posto sono immediatamente accorsi i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Caserta, supportati dagli uomini del Nucleo Investigativo Antincendio e da diverse auto dei Carabinieri.

Si cercano tracce che possano avvalorare la tesi dell'attentato, ma ripetiamo, la frequenza di fatti come questi ripetutisi continuamente negli ultimi mesi, sempre nella stessa zona, suscita molto di più che un semplice sospetto.

 

G.G.