Economia e Territorio

Lavorare e studiare, come fanno gli studenti

Domande e risposte


  fotoo   Lavoro significa indipendenza economica, autostima, e possibilità di crescere di pari passo con la società che ci circonda: una missione che, purtroppo, spesso limita fortemente chi vorrebbe svolgere una professione e, al tempo stesso, conseguire un titolo di studio che possa permettergli di migliorare il proprio statuto e di guardare al futuro con nuove prospettive e opportunità lavorative. Questo, però, rappresenta un falso problema: oggi è infatti possibile svolgere una professione e contemporaneamente dedicarsi al proprio percorso di laurea, salvando di fatto capra e cavoli. Ma com'è possibile? Tutto merito delle università online: una vera e propria didattica 2.0. Vediamo, dunque, di scoprire come funzionano gli atenei telematici e quali sono i vantaggi per i lavoratori. Combinare studio e lavoro: è possibile? Chi lavora sa perfettamente quanto possa risultare difficile mantenere la propria professione e, al tempo stesso, dedicarsi allo studio e alla frequentazione delle aule universitarie. La giornata è composta da sole 24 ore: troppo poche per chi lavora, considerando che le università impongono orari obbligatori, e che spesso tali orari entrano in conflitto con quelli della propria professione. Grazie alle università online, questo problema decade: il sistema dell'e-learning, infatti, prevede una piattaforma telematica in grado di gestire sia le video-lezioni in real time, sia la successiva visione delle registrazioni. Il che, in altre parole, significa poter frequentare le lezioni collegandosi al pc solo quando gli impegni lavorativi sono cessati: anche a notte inoltrata. Università online: qual è la scelta migliore? Se c'è un aspetto che purtroppo le università online non possono cambiare, quello è l'impegno che il lavoratore dovrà spendere per studiare materie alle volte molto complesse, che richiederebbero tanto tempo e tante energie mentali. Per questo motivo, esistono corsi di studio come la laurea in economia online che si rivelano perfetti per la maggior parte delle professioni più interessanti, e che presentano anche materie il cui studio non richiede uno sforzo eccessivo da parte di chi si ritira a casa provato dalla giornata di lavoro. Altre lauree, come ad esempio medicina, diventano invece molto complesse da affrontare, anche per via del tempo necessario per studiare a casa. Lavorare e studiare online? La giornata tipo Non c'è modo migliore, per comprendere i vantaggi degli atenei telematici, che mettervi nei panni di un lavoratore iscritto ad un corso di laurea online. Immaginatevi al lavoro senza alcuna ansia legata alla presenza obbligatoria in aula, nel mentre che svolgete i vostri compiti e vi preparate mentalmente allo studio che verrà dopo. Quando tornerete a casa, potrete anche permettervi di staccare la spina e di accumulare qualche energia extra, prima di mettervi al pc visionando in streaming la lezione tenutasi diverse ore prima. Così facendo, non solo l'orario non sarà più un problema, ma potrete anche pianificare il vostro studio di giorno in giorno, decidendo gli orari da dedicargli solo in base alle vostre esigenze e agli impegni legati alla vostra professione.