Cronaca Bianca

MONDRAGONE. Raid dei vandali nell'impianto sportivo di via Fantini. Danni per quattromila euro

Ecco cosa è stato danneggiato. In calce all'articolo la determina con lo stanziamento per le riparazioni


MONDRAGONE – Un raid vandalico ai danni dell’impianto sportivo di via Fantini. E’ quanto emerge dalla determina con la quale l’amministrazione comunale ha pagato 3843 euro alla ditta Vincenzo Modugno srl di Capua. Secondo quanto riferito nella narrativa, sarebbe stato manomesso l’impianto elettrico e divelta la recinzione perimetrale per la creazione di un varco di accesso all’impianto sportivo. La ditta ha provveduto a ripristinare i cavi principali e a sostituire i paletti tranciati.

Red.Pro.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA DETERMINA