Cronaca Nera

BAIA DOMITIA. Due turisti stranieri spinti al largo dalle onde, salvati in extremis

Un bambino invece si è allontanato circa 5 chilometri dallo stabilimento in cui era con i genitori


CELLOLE – Si sono spinti troppo al largo due turisti tedeschi, che stanno trascorrendo una vacanza al Domitia Palace hotel. Intorno alla mezza di ieri, i due si sono adagiati sui lettini gonfiabili. Senza accorgersene, hanno superato la boa rossa. In loro soccorso sono intervenuti il bagnino Enzo Centrone e il collega Marco Colino, che, a bordo di un solo pattino, con la tecnica della doppia vogata, li hanno raggiunti velocemente. Hanno aiutato i due turisti a tornare a riva, nonostante il forte vento. Sempre nella stessa giornata un ragazzino ha smarrito la strada, percorrendo circa 4-5 chilometri a piedi sul bagnasciuga. Il bagnino lo ha riaccompagnato allo stabilimento dei suoi genitori.

Red.Cro.