Cronaca Nera

Muore nota professoressa dell'istituto "R. Drengot" di AVERSA

Ieri si sono svolti i funerali


AVERSA (di L.D.A) - Grande lutto colpisce ancora la città e il mondo della scuola. Si è spenta Virginia Massimo, nota insegnante di italiano presso L'IPSEOA "R. Drengot" di Aversa.

L'insegnante è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, il fratello Antonio, le sorelle Orsola, Floriana e Concetta, e i tanti parenti, amici, colleghi e studenti. La professoressa di italiano dell'Alberghiero si era fatta conoscere ad Aversa, per i suoi meriti professionali e umani, donna dolce e capace, stimata professionista, integerrima e seria, lascia in coloro i quali l' hanno conosciuta un vuoto incolmabile.

Il personale scolastico addolorato per la perdita della docente hanno scritto: "Il dirigente scolastico, il direttore dei Servizi Amministrativi, i docenti e tutto il personale Ata, commossi partecipano al grave lutto che ha colpito la famiglia Massimo per la dipartita della cara professoressa VIRGINIA, giá insegnante "integerrima" e " professionale" della nostra scuola."

Il funerale è stato celebrato ieri, 6 dicembre, alle ore 15.30, partendo dalla casa dell'estinta, in via Corcioni, per poi proseguire per la Chiesa di San Michele Arcangelo ad Aversa dove è stata celebrata la S. Messa, alla presentza di numerose personalità del mondo della scuola, amici e familiari per dargli l'ultimo saluto.