Cronaca Nera

AVERSA. Rapina in gioielleria. Disposta l'autopsia sul corpo di Raffaele Ottaiano

L'uomo è stato ucciso dal gioielliere che si è difeso dalla banda entrata armata nella sua attività commerciale


AVERSA - Sarà disposta domani o al massimo mercoledì l'autopsia sul corpo di Raffaele Ottaiano, l'uomo ucciso dal gioielliere Luigi Corcione mentre, insieme ad altre tre persone, stava tentando di rapinare la gioielleria in corso Durante a Frattamaggiore. La Procura presso il Tribunale di Aversa-Napoli Nord e competente sul territorio di Frattamaggiore, deciderà contestualmente sulla posizione del gioielliere, che sarà iscritto nel registro degli indagati come atto dovuto per permettergli la nomina di un perito di parte. In merito al reato ipotizzato nei confronti del gioielliere, il sostituto procuratore Giuseppe Borriello deciderà sulla scorta dei rilievi effettuati sul posto dalla polizia sabato scorso.