Economia e Territorio

Andrea e Giuseppe e il loro tour 'Studenti di successo'

(nella foto Andrea Acconcia e Giuseppe Moriello)

In giro per l'Italia ad insegnare un metodo di studio efficace per arrivare più preparati all'esame


MARCIANISE - Arriva in Italia il primo Tour per insegnare agli studenti universitari a studiare meglio e in meno tempo Dopo aver fondato i campionati di memoria universitaria, arrivano nella tua città Andrea Acconcia e Giuseppe Moriello: i divulgatori del Metodo di Studio in Italia. Ormai sulla bocca di migliaia di studenti universitari di ogni facoltà, due ragazzi di 25 anni si sono fatti strada ideando l’unico Metodo di Studio specifico per studenti universitari in Italia, studiando e formandosi dai più grandi esperti al mondo di apprendimento.

"In poco più di un anno abbiamo rivoluzionato il metodo di studio di migliaia di studenti universitari” esordisce Andrea “l’obiettivo è quello di continuare in questa direzione per insegnare a sempre più studenti come arrivare all’esame più preparati, come migliorare la propria memoria, la propria concentrazione e come gestire le proprie emozioni all’esame, per diventare degli studenti di successo prima, e dei professionisti di successo poi”.

Promessa importante quella di Andrea, che spende due parole anche per chi è si è sempre preoccupato della formazione degli studenti come i genitori e i professori. “I nostri genitori e professori, così come quelli dei nostri studenti, ci hanno sempre detto che studiare è importante e noi siamo d’accordissimo con loro. Il problema è che nessuno ci ha mai insegnato come studiare, ovvero quali fasi seguire per arrivare all’esame più preparati, ed è questo che noi insegniamo ai nostri studenti”.

La cosa più brutta è che gli studenti si iscrivono al liceo con l’intento di riuscire a crearsi delle basi solide per l’università, io stesso -come altri migliaia di studenti- credevo che studiare tante ore al giorno sarebbe stato sufficiente per andare bene” aggiunge Giuseppe “Per poi scontrarmi con quella che è la triste verità: all’università non è importante la quantità delle ore, ma la qualità. Altrimenti non si spiegherebbe il perchè anche in università importanti come quelle di Roma, Napoli o Milano nel 2017 ci sono quasi il 50% di studenti fuori corso.Questo significa che uno studente su due non riesce a terminare il suo percorso universitario in tempo, gravando sulle tasche dei propri genitori e sul loro futuro lavorativo”.

Andrea e Giuseppe sono ormai diventati due punti di riferimento per gli studenti italiani. Sono partiti da un corso online, e adesso si sono materializzati nelle loro città. Ed ecco che senza sosta - dopo aver ideato anche i campionati italiani di Memoria Universitaria - partono con il loro tour “Studenti di Successo”.

Le città scelte dai loro studenti sono state in ordine di date: Napoli, Roma, Bologna, Milano, Palermo, Bari. “Con i campionati di memoria universitaria e il tour vediamo un sogno realizzarsi, siamo partiti dal web con l’obiettivo di arrivare a più studenti possibili, e questo ci ha permesso di mettere le radici per poterli incontrare dal vivo e vedere i loro visi sorridenti mentre li aiutiamo a inseguire i loro sogni”.