Cronaca Nera

MADDALONI. Ancora il pentito Michele Lombardi: "Vi rivelo a chi sparò 'o sapunaro, ferendolo al piede, e come ha preso le redini del clan"

Michele Lombardi detto 'o cecato e Antonio Esposito detto 'o sapunaro

Ancora rivelazioni del neo collaboratore di giustizia


MADDALONI - (Iris Persico) Il pentito Michele Lombardi, in nuove dichiarazioni, ha raccontato del ruolo di Antonio Esposito detto O' Sapunaro, detenuto per l'omicidio Daniele Panicucci, che avrebbe, nel 2015, preso le redini del clan.

Ecco le sue confessioni: "Voglio precisare che sono stato informato da Vincenzo Ferraro che nel 2008 o 2009 Antonio Esposito si rese responsabile di un agguato ai danni di Salvatore Pascale. Lo ferì al piede per questione di controllo di estorsioni sul territorio. Inoltre dal 2015, cosi come mi è stato detto in carcere da De Matteo, Esposito era il capoclan e pagava lui gli stipendi a tutti".