Cronaca Nera

CASTEL VOLTURNO. Donna 25enne trovata nuda in una casa di viale Vasari. Ora è gravissima

Nella foto Viale Vasari

Il fatto si è verificato nella serata di ieri


CASTEL VOLTURNO - I fatti di cronaca, che si verificano nell'area di Castel Volturno hanno sempre una caratteristica particolare, una specificità legata alle forme estreme di emarginazione, alla peculiare specificità criminale che esprime un'umanità dolente, fatta non solo da chi il crimine, coscientemente, lo attua, ma anche da una serie di figure che attorno al crimine girano, che del crimine rappresentano l'indotto. 

E allora eccola un'altra storia triste, dolorosa. Dolorosa anche perchè destinata a riempire un interesse lungo un minuto da parte di chi la leggerà. Bisognerebbe, però, rendersi conto che dentro e dietro a quel corpo nudo, al corpo di questa donna di colore trovata ieri sera in un appartamento di viale Vasari a Castel Volturno, c'è una storia di vita, di una vita da emarginata ma di una vita fatta da una persona portatrice di umanità, di speranze, di legittime ambizioni. 

Tutte naufragate nella scena di quel corpo nudo riverso a terra e reso immemore, incosciente da uno shock fortissimo. Si tratta di una donna giovanissima di circa 25 anni. E' stata accompagnata dai soccorritori nella clinica Pineta Grande dove si trova ricoverata in condizioni gravissime, causate da un trauma cranico.

La donna a quanto pare, condivideva l'appartamento in cui è stata trovata, con 4 connazionali da cui gli inquirenti vogliono avere le dovute informazioni e ancor più dovute spiegazioni.

Red.cro.