Cronaca Nera

CASTEL VOLTURNO. Riapre la farmacia di Elisa Cataldo. Lei...

Provvedimento eseguito stamattina


CASTEL VOLTURNO - E' stata riaperta stamattina la farmacia Cristinziano di Castel Volturno dopo la chiusura e la sospensione dell'attività dovute all'arresto della titolare, la dottoressa Elisa Cataldo, finita ai domiciliari il 12 marzo scorso.

L'inchiesta della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere riguarda un presunto traffico di ricette false, prescritte anche a persone decedute, e medicine defustellate.

Complessivamente gli indagati sono 8, così come abbiamo già scritto [CLICCA QUI PER LEGGERE IL NOSTRO ARTICOLO].