Sport

BASKET UISP. Nel girone A gli Spartans battono Stella del Sud e restano a punteggio pieno

Vittoria mai in discussione per gli Spartans


CASERTA - In attesa del recupero della sfida contro Castelmorrone non fanno scherzi gli Spartans, che battono agevolmente Stella del Sud, in una partita mai in discussione, e restano a punteggio pieno nel girone A.
Esposito recupera Padula e Pastore, all'esordio stagionale, ma perde Capasso, poco prima della palla a due, per un problema al tallone, rimpinguando l'injury list dei bianconeri, che già annovera i lungodegenti De Mauro e Massimo Pascariello. La partenza deli Spartans fa intendere subito che la pratica vuole essere sbrigata in fretta: al 5' è 22-0, la Stella del Sud non ha ben capito cosa sia successo, Zitiello, Di Monaco e Pastore fanno quello che vogliono e, praticamente, la gara è già in ghiaccio per i padroni di casa. Gli ospiti, però, sono indomiti, nonostante la forbice del punteggio si allarghi sempre di più non mollano, soprattutto Moddu, davvero l'ultimo a mollare. Esposito ruota molto anche se gli Spartans, a risultato già acquisito, pensano più a gestire che ad accelerare, la Stella del Sud evita che il passivo sia più pesante di quanto temuto dopo l'onda anomala dei primi 5 minuti e alla fine il 61-34 soddisfa tutti, con tanti sorrisi a alla sirena finale, sinonimo che lo sport resta da sempre, e per sempre, viatico di amicizia e lealtà, al di là del colore della pelle.

PTM SPARTANS 61
STELLA DEL SUD 34
(24-6, 39-15; 53-22)

PTM SPARTANS: Di Monaco 6, Vitrone Fa. 2, Vitrone Fe. 2, Zitiello 20, Tagliafierro, Potenza 4, Padula 4, Tedesco 13, Pascariello 4, Pastore 6, Fasolino. All. Francesco Esposito
STELLA DEL SUD: Etiaka 2, Moddu 10, Isaka, Danso, Bruno 4, Basile, Adama 10, Tedesco 8. Aigiig.
ARBITRI: Aliperti e Cappella

 

UFFICIO STAMPA
PTM SPARTANS