AVERSA ALLE ELEZIONI. Ufficiale: Lega, Fdi, Noi Aversani, la lista di Raffaele Marino hanno firmato per la candidatura a sindaco di Enzo Pagano

10 Aprile 2019 - 21:20

AVERSA – Una mossa interessante quella realizzata dalla Lega, da Noi Aversani e anche dalla lista civica Raffaele Marino. Hanno designato Enzo Pagano come candidato a sindaco, firmando ufficialmente un documento. Federica Turco, Ciro Coscione e Nicola Palmieri per Noi Aversani; per Idea per Aversa Giovanni Botta e Francesco Roma per Idea per Aversa; il coordinatore provinciale della Lega Salvatore Mastroianni, insieme al coordinatore cittadino Carmen D’Angelo e all’ex assessore e consigliere comunale Luciano Luciano, storicamente vicino all’ex sottosegretario Pasquale Giuliano; Gennaro Morra, Michele Serao e Luigi Abate per Fratelli d’Italia. Ovviamente, Forza Italia non ha firmato.

Come abbiamo scritto, Massimo Grimaldi ha un mandato molto limitato: Giggino la polpetta gli ha ordinato di sostenere la candidatura di Peppe Stabile.

Sulla stessa posizione, un altro “polpettista” di sicura affidabilità, cioè Paolo Galluccio che non a caso schiera la sua Forza Aversa su Peppe Stabile.

Grimaldi vorrebbe coinvolgere sulle proprie posizioni anche i reduci dell’amministrazione di Enrico De Cristofaro. Questi, però, oggi hanno provato a rilanciare a loro volta facendo il nome di uno dei due Bisceglia, non ci ricordiamo se il padre o il figlio, ma non fa molta differenza.

Una proposta che va a rendere più complicato ancora il quadro delle civiche del fronte De Cristofaro, visto che quest’ultimo, ancora ieri appariva determinatissimo a riproporre la sua candidatura a sindaco.

Da stasera comunque esiste un punto fermo. Incontestabile. Ci sono almeno 5 liste, le 4 appena citate più una che Enzo Pagano starebbe già costruendo, che si sono dichiarate pronte a sostenere il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia. Ovviamente, noi abbiamo esperienza per ritenere che la partita non sia ancora chiusa. Ma qualcosa di concreto è successo.