MARCIANISE. Il Comune compra le calze della Befana da Paolo Siciliano

14 Gennaio 2020 - 12:54

MARCIANISE – Tutto regolare, per carità. La procedura rientra nei ranghi della legge e noi non possiamo dire il contrario.

Ma la questione dell’opportunità, quella sì, la poniamo eccome.

A cosa ci riferiamo? Alla vicenda delle 300 calze della Befana consegnate ai piccoli marcianisani nell’ambito della manifestazione natalizia “XMAS on the streets”, conclusasi proprio nel giorno dell’Epifania.

“Dopo un’indagine di mercato”, così si legge nella determina dirigenziale che alleghiamo in calce, il Comune di Marcianise ha commissionate la composizione delle stesse calze a “Distribuzioni Siciliano Srl”, la stessa azienda di cui abbiamo scritto IN QUESTO ARTICOLO.

2mila euro, una cifra anche congrua, ma il dubbio è sempre quello dell’opportunità che un Comune commissariato si rivolga a un’azienda con un tale palmarès.

determina_n_113