Come funziona?

Pochi semplici passi sul nostro processo di lavoro

1. PRENOTA LA RIPARAZIONE

Messaggia con noi direttamente dal nostro canali ufficiali. Collegamenti diretti a Facebook, Whatsapp e al nostro numero per il servizio clienti.

2. ATTENDI PER LA TUA RIPARAZIONE

Appena ricevuto il tuo dispositivo, i nostri tecnici ti confermeranno il preventivo e passeranno alla riparazione. 

3. RITIRA IL TUO DEVICE RIPARATO

Dopo pochissimo, potrai ritirare il tuo dispositivo, direttamente dal nostro store senza il minimo sforzo e di nuovo in perfetta funzione!

Salva il tuo cellulare! Hai già letto l’articolo di @GMLabs?

Problemi con il tuo smartphone? Il tuo cellulare fa i capricci? Vuoi riparare il tuo dispositivo? Nessun problema! GM Labs offre ai suoi clienti assistenza tecnica ed una vasta scelta di prodotti, accessori e dispositivi tecnologici.

Ripara smartphone, cellulari e tablet.

La nostra azienda offre un servizio professionale per le seguenti riparazioni: ripara schermo cellulare, sostituzione vetri cellulari, sostituzione batteria iPhone e altri modelli, recupero e trasferimento dati.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

7 trucchi per allungare la vita al tuo smartphone

Quali sono i migliori trucchi per allungare il più possibile la vita al proprio smartphone? Il cellulare ci accompagna per buona parte della giornata dal lavoro al tempo libero e spesso comporta un bell’investimento. Prendersene cura è indispensabile per aumentare in modo significativo l’efficienza e il buon funzionamento evitando di doverlo cambiare troppo spesso quando non indispensabile. Ecco sei trucchi.

Custodia

Lo smartphone è un dispositivo elettronico dunque è suscettibile di malfunzionamenti dovuti all’uso quotidiano. Una custodia è sempre consigliata perché protegge da piccoli urti, maltrattamenti e urti oltre che a fornire una prima barriera a umidità o schizzi. Certo, il design va a modificarsi, ma è una vera e propria armatura da combattimento.

Pulizia

Si dice che lo smartphone sia l’oggetto più sporco che possediamo perché lo poggiamo ovunque da bagni pubblici a tavoli, sedie, panchine, pavimenti e così via. Oltre che per motivi igienici, tenere pulito (in modo adeguato) il cellulare previene l’accumularsi di sporco che può portare a lungo andare a danni, soprattutto nei vari ingressi (usb, microfoni e jack). Stesso discorso per il display.

Temperature estreme

Le temperature estreme sia verso il troppo caldo sia verso il troppo freddo possono danneggiare in modo irreparabile lo smartphone che dunque deve essere mantenuto nel mezzo. Evitare di lasciarlo sotto il sole estivo così come sotto una nevicata.

Umidità

L’acqua è il peggior nemico dell’elettronica. Anche se lo smartphone è impermeabile è meglio evitare – se non necessario – tuffi o contatti con liquidi.

Aggiornamenti software

C’è un’abitudine comune a non aggiornare lo smartphone nonostante le varie notifiche di disponibilità update ricevute. Grave errore perché un sistema operativo aggiornato protegge da minacce esterne, corregge errori e bug e migliora l’efficienza generale. Stesso discorso per le singole applicazioni.

Backup e memoria

Strettamente connesso al precedente punto c’è quello della memoria interna che è meglio tenere un po’ snella e non zeppa di file spesso inutili. Poggiarsi al cloud storage è la soluzione più semplice e gratuita così da non sovraccaricare troppo il lavoro quotidiano. Eseguire regolari backup mette al sicuro i dati e ci si deve sempre ricordare di cancellare tutto ciò che è inutile, soprattutto app e giochi inutilizzati. È uno dei trucchi per velocizzare lo smartphone.