IL VIDEO. 400 metri lineari di monnezza a un passo dalla superstrada per Aversa. Incendio di eternit, pneaumatici e…

LUSCIANO (g.g.) – Nonostante il presidio del territorio realizzato anche attraverso l’impegno dell’esercito, nonostante i dispositivi di videocamere posizionate in zone sensibili l’inciviltà causata da uno spaventoso deficit culturale di una larga percentuale di residenti in questa provincia sembra non trovare argine.

Il generale Costa rischia di essere come tanti altri, come tutti quelli che hanno tentato di combattere il fenomeno di Terra Dei Fuochi, non riuscendovi.

Basta guardare questo video ripreso a ridosso della superstrada 335 (quella che lambisce il Jambo per intenderci) all’altezza del km 47.400. Si tratta di un’area controllata da videocamere, ma immondizia accumulata crea uno scenario veramente spaventoso. Quattrocento metro lineari di cumuli con dentro di tutto e di più: eternit, pneumatici e rifiuti meccanici.

Una buona quantità di questi rifiuti ha preso fuoco, sul posto è accorsa la squadra dei Vigili del Fuoco di Aversa, supportata da un’autobotte, Incendio spento verso le 17 dopo più di due ore di lavoro da parte dei vigili del fuoco. Ma la vergogna delle tonnellate dei rifiuti resta lì quale simbolo di una terra maledetta.

IL VIDEO: