Picchia la moglie in auto davanti ai figli e l’abbandona in autostrada. 38enne soccorsa dalla Polizia

CASERTA – Una donna di 38 anni, è stata soccorsa da una pattuglia della Polizia stradale di Caserta dopo che il marito, 40enne, originario di Isernia, mentre erano in viaggio in autostrada con i figli minorenni, l’aveva aggredita procurandole diverse lesioni al viso, allontanandosi subito dopo. La Polizia di Stato contrasta con fermezza e rigore qualunque episodio di condotta violenta consumata in ambito familiare, mediante il ricorso a tutti gli strumenti previsti dalla normativa vigente, per evitare pericolose degenerazioni.

L’episodio è accaduto qualche settimana fa e per questo motivo il questore di Isernia Roberto Pellicone ha emesso un provvedimento di ammonimento nei confronti dell’aggressore.