Voto di scambio a CASAGIOVE. Chiuse le indagini

CASAGIOVE (T.P.) –  Notificato dai carabinieri l’avviso di conclusione delle indagini per voto di scambio a Danilo D’Angelo. Nel provvedimento così come scritto dal pubblico ministero Valentino Battiloro si legge: “Con più azione esecutive in qualità di candidato alla carica di consigliere comunale alle elezioni del 2016 al fine di ottenere il voto elettorale, D’Angelo prometteva a Salvatore D’Amico l’assunzione presso società che gestisce raccolta rifiuti a Rosa Palmiero la somma di 300 euro”.