TRAGEDIA SFIORATA a MONDRAGONE. Due bambine rischiano di annegare. Salvate dai bagnini

MONDRAGONE – Erano le 14 circa, quando si è corso un serio rischio di annegamento per due bambine bulgare di dieci anni circa sulla spiaggia libera adiacente il lido Hawaii Beach (Lungomare Sinope sud).
A trarle in salvo sono stati i bagnini Giuseppe Salerno e Nicola Rao di Mondragone, con il supporto degli spiaggini Christian Feola di Mondragone ed Emanuele Borriello di Napoli e di alcuni altri bagnanti.

Sono intervenuti poi sul posto 118 e vigili urbani.