CASERTA. Parte l’app per pagare i parcheggi dal cellulare, ma gli utenti segnalano un problema

CASERTA – È partito in questi giorni il servizio che permette di pagare il parcheggio sulle strisce blu tramite l’applicazione per cellulare ‘Telepass Pay’. Alcuni cittadini hanno iniziato ad utilizzare il servizio, che certamente è innovativo e che permette agli automobilisti di non dover ricorrere alla tremenda quanto fastidiosa ricerca della monetina per poter pagare il grattino.
Qualche cittadino ha però riscontrato un’anomalia: è infatti obbligatorio esporre, dopo aver pagato tramite app, il tagliando che potete vedere nell’immagine allegata all’articolo. Non è chiaro se la mancata esposizione di tale tagliando sarà motivo di sanzione da parte della società che ha in concessione il servizio dei parcheggi. Una nota ufficiale con tanto di spiegazione sarebbe cosa gradita.