INCIDENTE MORTALE. Alla guida dell’auto che ha investito Antonio un minorenne

CASAL DI PRINCIPE (red. cro.) – Emergono nuovi dettagli sull’incidente mortale verificatosi nella notte tra martedì e mercoledì lungo via Vaticale a Casal di Principe.
Nel terribile impatto ha perso la vita Antonio D’Ambrosca 35enne del luogo. La vittima era in sella al suo scooter in compagnia della fidanza di Villa Literno, la quale è ancora ricoverata al Moscati di Aversa, fortunatamente, non in pericolo di vita.

Alla guida dell’auto, una Fiat Punto, un minorenne il quale, da alcune indiscrezioni, sarebbe indagato per omicido colposo. Le indagini sono state condotte dai carabinieri della compagnia di Casal di Principe.
Nelle prossime ore sarà effettuato l’esame autoptico sul corpo del giovane Antonio, dopodichè, la salma sarà rilasciata ai familiari per l’ultimo saluto al 35enne.