La nuova mattatrice dei rifiuti. La bella Svetlana fa il pieno di milioni in proroga a CASERTA e a MARCIANISE

21 Febbraio 2019 - 19:21

CASERTA (l.v.r.) – In provincia di Caserta, attualmente, lavorano due aziende legate alla mondo Eco.Car. nella galassia dei rifiuti. Ad occuparsi della raccolta a Marcianise c’è la Marcianise Servizi, consorzio di cui fa parte anche l’Eco.Car, società colpita da interdittiva antimafia. Quest’ultima si è vista attribuire, pochi giorni fa, altri 2 milioni di euro (e con questi fanno 13) dal capoluogo per la proroga di un appalto a cui in realtà non ha mai partecipato, poiché ad aver vinto la gara fu il Consorzio Eco.Car., società diversa con partita Iva diversa. Una piccola differenza di ragione sociale che pesa tantissimo  (LEGGI QUI TUTTA LA STORIA).

Quello che abbiamo cercato di approfondire è chi si trovi al comando di queste società ed è saltato fuori un qualcosa interessante. Oltre ad aver scoperto che la Eco.Car. srl riceve i pagamenti della proroga al Consorzio Eco.Car. tramite la propria partita Iva, come spiegato in precedenza, è uscito fuori il nome dell’amministratore delegato del Consorzio che ha in mano, almeno sulla carta, l’appalto per il servizio dei rifiuti a Caserta. Si tratta di Svetlana Kaltygina. Che, onestamente, non avevamo idea di chi fosse.

Per fortuna, in nostro soccorso è arrivato LinkedIn che, per chi non lo sapesse, è il più grande mercato del lavoro sul web. E abbiamo scoperto cosa fa nella vita la Kaltygina: si occupa dei rapporti con la Russia per una ditta di ascensori, la Movilift. Niente da dire, un bel lavoro e sicuramente onesto, però vorremmo tanto capire cosa c’entra con il consorzio Eco.Car. e non solo. Perché anche la Marcianise Servizi, che si occupa della raccolta dei rifiuti nella città amministrata dal sindaco Antonello Velardi, ha come proprio CEO Svetlana Kaltygina.

Arrivato a questo punto qualcuno potrebbe gridare allo scandalo e pensare che questa donna sia un prestanome, ma non è il nostro caso. Quello che vogliamo capire noi di CasertaCe è quale collegamento ci sia tra Svetlana Kaltygina e la Eco.Car., il Consorzio Eco.Car. e la Marcianise Servizi. Sarebbe importante sapere perché le due società che si occupano della raccolta dei rifiuti, guadagnando milioni da tale servizio, hanno a capo della loro struttura la responsabile vendite di un’azienda di ascensori napoletana.

Che la Eco.Car. voglia diversificare il proprio business aprendosi al mondo degli ascensori e dei montacarichi? Che la Marcianise Servizi voglia ampliare il proprio mercato verso l’est Europa? Questo proprio non possiamo saperlo.