LUTTO. Muore il maresciallo dell’Arma dei carabinieri Giorgio Sellitto

PIGNATARO MAGGIORE – (Lidia de Angelis) Un terribile lutto ha sconvolto la comunità e l’arma dei carabinieri, la prematura scomparsa del maresciallo Giorgio Sellitto, 61 anni, un militare eccellente, un signore, persona perbene, un onesto e solerte difensore dello Stato.

Sellitto lascia prematuramente questa terra. Tanto il dolore nei familiari e nei colleghi. L’uomo ha lottato contro il brutto male che lo aveva colpito, ha cercato di sconfiggerlo, senza riuscirvi.

Centinaia i messaggi di cordoglio che stanno giungendo in queste ore ai familiari. Ne riportiamo alcuni.

Stefano A. “NELLA MATTINATA ODIERNA IN PIGNATARO MAGGIORE VENIVA A MANCARE IL MARESCIALLO GIORGIO SELLITTO SENTITE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA.

Antonio S “Sono rimasto sconvolto dalla notizia Valorosissimo CARABINIERE Esempio fulgido x tutti gli appartenenti all’ARMA Ke il buon DIO ce l’abbia in GLORIA Ciao GIORGIO RIP Sentite condoglianze alla famiglia

Agostino F “Sono molto addolorato per la prematura scomparsa di Giorgio Sellitto collega e amico. Ho avuto la fortuna di incontrarlo, disponibile e gentile con tutti. Il Nostro Buon Dio ti ha riservato un posto speciale, ciao Giorgio. La terra ti sia lieve!!!“.