Libero dai domiciliari ma non potrà lasciare RECALE il ras Mastroianni

RECALE (red.cro.) –  Sono stati revocati i domiciliari e ed è stato disposto l’obbligo di dimora nel Comune di Recale per il ras di Francesco Mastroianni. Era colui che deteneva le armi in casa per conto del clan Perreca.

Nel luglio dello scorso anno fu arrestata anche sua moglie Maria Rosa Bellone proprio perché coinvolta nella gestione delle armi del clan