In calce all’articolo il servizio filmato andato in onda ieri sera su Italia Uno

10 Aprile 2018 - 00:00

MONDRAGONE (g.g.) Stavolta Le Iene, o meglio, ancora una volta, Le Iene ci corrono in soccorso perchè hanno mandato in onda ieri sera un servizio sulla raccolta rifiuti nel paese Motta Sant’Anastasia. Qui il sindaco da 28 mesi attraverso le famigerate ordinanze proroga l’affidamento alla Senesi di Rodolfo Briganti, molto nota anche da noi. Sei consiglieri comunali di minoranza di quel comune hanno scritto esposti alla procura della repubblica di Catania, alla commissione antimafia e ad altre autorità lamentando il fatto che la Senesi è ancora formalmente un’impresa non più presnte nella white list della sua prefettura di riferimento, quella marchigiana di Fermo, in quanto sotto interdittiva antimafia.

Uno

status che non muta evidentemente neanche con la sospensiva cautelare. Pare che la Senesi metta una postilla sotto ad ogni contratto segnalando il dato di aver fatto ricorso al tar.

Questo video de Le Iene, che ripubblichiamo, farebbe bene a guardarlo con attenzione il sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico, il quale, lo scorso 31 marzo, ha firmato a sua volta un’ordinanza per prorogare il servizio di raccolta alla Senesi.

In

tempi non sospetti, cioè prima che andasse in onda il servizio de Le Iene, CasertaCe già qualche giorno fa, aveva avanzato forti dubbi sulla consistenza giuridica e morale di questa scelta.

 

CLICCA QUI PER GUARDARE IL SERVIZIO DE “LE IENE”