Ad Script

L’impatto questa notte sull’A1

9 Aprile 2018 - 00:00

CAIANELLO – E’ stata, molto probabilmente, l’alta velocità a cui avevano spinto la Porsche Carrera su cui viaggiavano, la causa che ne ha determinato il tremendo impatto contro un new jersey di cemento sull’A1 poco dopo lo svincolo di Caianello, nel territorio di San Vittore che ha poi determinato la morte dei due giovani di Giugliano in Campania. Alessandro Tizzano, 27 anni, alla guida e Francesco Lottante, 18 hanno perso la vita per uno stupido gioco. Proprio quest’ultimo è morto sul colpo, mentre il 27enne è deceduto poco dopo all’ospedale di Cassino. Poco prima dell’incidente, sul profilo di Alessandro, è stato postato un video in cui si vede la velocità alla quale viaggiavano: il contachilometri segnava 276 km/h.