MONDRAGONE. Brano contro la violenza di genere. Chiara Crystal presenta a Sanremo “Un particolare”

11 Febbraio 2020 - 13:00

MONDRAGONE (Maria Assunta Cavallo) – Si chiama Chiara Patalano in arte Chiara Crystal, l’artista emergente Mondragonese che il 7 febbraio scorso da Sanremo, in esclusiva con Radio Marte, ha presentato il suo primo brano dal titolo “Un Particolare”. Una esperienza positiva che ha dato modo alla 24 enne, di farsi conoscere e apprezzare dal mondo della musica italiana.
Un brano, in parte autobiografico e di cui lei stessa è autrice, musicato dal fratello Pasquale e arrangiato dalla Corrado Productions di Ermanno Corrado. Il testo descrive i vari aspetti della vita, visti dal lato introspettivo. Un percorso fatto di ricerca interiore, di sensi di colpa per un atto mancato o compiuto, che si manifestano quando non riusciamo ad essere ciò che vogliamo per colpa degli altri, quando la nostra visione della vita va in contrasto con quella della società. Nel brano sembra prevalere una certa malinconia che si scontra però con l’affannosa ricerca di quel “particolare” che dia un senso alla nostra esistenza. Un testo che vuole essere anche da incoraggiamento a tutte quelle donne vittime ogni giorno della violenza di genere, un invito loro a non mollare mai anche quando, a causa dell’ “Effetto dobby”, provano inutili sensi di colpa, sentendosi responsabili di ciò di cui sono invece vittime. Il video che accompagna il brano, è stato girato a Superano (LE) nella Sala Cromakey della Corrado Productions, con una tecnica cinematografica innovativa in cui prevale il colore blu, che ha reso ancora più forte l’idea di introspezione.

“Un particolare” è disponibile su tutti i digital store, su Spotify e su Youtube.
Un grande in bocca al lupo a Chiara per la sua carriera artistica.