Blocco alla vendita di alimenti e bibite per un noto resort di MONDRAGONE

MONDRAGONE – Vigili urbani in azione nei giorni scorsi per reprimere un fenomeno di vendite abusive di bibite a prodotti alimentari.

La decisione, ufficializzata oggi dal comune tramite un’ordinanza a carico della proprietà del resort “Regina degli Angeli” di Mondragone, riguarda proprio la somministrazione di bevande e alimenti senza le dovute autorizzazioni.

Una chiusura immediata delle attività di vendita di bevande e alimenti, previa sanzione penale, per non aver ottemperato a quanto chiesto dalla polizia municipale il 5 luglio scorso che, durante un controllo, aveva riscontrato tale attività si vendita senza autorizzazione.