Ad Script

Sconto di pene alle tre maestre colpevoli dell’ASILO DEGLI ORRORI

22 Novembre 2023 - 10:44

CASAPULLA – Si è conclusi il processo celebratosi a Napoli, presso la corte di Appello, gemmato dalla sentenza di primo grado, emessa lo scorso mese di dicembre, a carico di tre maestre accusate di aver maltrattato gli alunni dell’Istituto “Piccole pesti” di Casapulla.

Le indagini furono avviate dai carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere nel settembre del 2021 e partirono dalla denuncia di un genitore. Le telecamere ripresero gli schiaffi dati anche a bimbi di appena un anno che venivano presi per i capelli o scaraventati a terra.

Il giudice in rito abbreviato, Pasquale D’Angelo, del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, aveva inflitto 3 anni e quattro mesi a Francesca Merola, direttrice della scuola, con interdizione dai pubblici uffici per cinque anni, e due anni otto mesi Anna Lucia Spina e Valeria Eliseo.

Cambia, ora, la determinazione della pena: sono 2 anni di reclusione con il beneficio della sospensione della pena per Valeria Eliseo; 3 anni di reclusione, ma da scontare ai domiciliari, invece, per Francesca Merola e Anna Lucia Spina.