Ad Script

Si spararono a vicenda dopo la partita di calcetto, preso il secondo ricercato

30 Agosto 2019 - 17:10

AVERSA (red.cro.) – E’ stato arrestato, dai Carabinieri della stazione di Frattamaggiore (Napoli), anche il secondo destinatario delle due misure cautelari emesse su richiesta della Procura di Napoli Nord, nei confronti dei due protagonisti della sparatoria dello scorso 7 luglio innescata dopo una lite iniziata su un campo di calcetto. Si tratta di Salvatore Mennillo, di 29 anni, che esplose colpi di pistola all’indirizzo Giovanni Bonaventura Franzese (il 30enne preso ieri) mentre erano il primo a bordo di un’auto, il secondo in sella a uno scooter. Entrambi finirono in ospedale, ad Aversa, con delle ferite d’arma da fuoco alle gambe. Li’ finsero di non conoscersi.