Gli ispettori del Vaticano al Tempio di CASAPESENNA sul caso don Michele Barone

CASAPESENNA – Arriveranno al Tempio di Casapesenna nelle prossime ore gli ispettori del Vaticano per eseguire un’indagine interna su don Michele Barone. Il materiale sarà poi dettagliatamente analizzato dagli uffici di Roma. Don Michele, lo ricordiamo, è accusato di abusi sessuali su una 13enne di Maddaloni.

La scorsa settimana al sacerdote è stato notificato il decreto di giudizio immediato, in quanto accusato di aver provocato lesioni permanenti alla ragazzina calatina, mentre ci sono anche altre due fedeli che accusano don Michele di essere state violentate al Tempio e durante i pellegrinaggi a Medjugorie.