MADDALONI. 40enne, convinto che la moglie gli mettesse le corna, minaccia di morte il presunto amante e viene arrestato

MADDALONI – Nella serata di ieri 14 marzo, in Maddaloni, personale del locale Comando Stazione ha tratto in arresto un 40enne del posto ritenuto responsabile di atti persecutori nei confronti di un 41enne suo concittadino. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, che hanno acquisito la denuncia della vittima, il 40enne avrebbe, in più circostanze, minacciato di morte l’uomo ritenendo avesse una relazione sentimentale con la moglie. Le minacce, indicate in sede di denuncia, sono state confermate da altre persone indicate dalla vittima ed opportunamente escusse dai  Carabinieri.

L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.