Ad Script

Cadavere di una donna scoperto nel baule chiuso con nastro adesivo, sotto torchio familiari e vicini

10 Dicembre 2023 - 20:06

La salma all’Istituto di medicina legale.

MONDRAGONE. Indagini serrate dei carabinieri di Mondragone dopo la scoperta del cadavere di una 77enne rinchiuso in un baule, nella camera da letto di un appartamento dei palazzi Cirio. Al momento non si esclude alcuna ipotesi ed i militari, coordinati dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, hanno già dato il via agli interrogatori di vicini e familiari della donna.

Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è stato scoperto, dicevamo, in un baule chiuso con del nastro adesivo dopo una telefonata di un cittadino al numero di emergenza (probabilmente il figlio della donna).

Il corpo è stato portato presso l’istituto di medicina legale di Caserta dove verrà effettuata l’autopsia.