Ad Script

CARABINIERE AMMAZZA PER GELOSIA. Il Riesame si dichiara “incompetente” sul ricorso

21 Marzo 2023 - 20:54

TEANO – In questi minuti il tribunale del Riesame di Napoli si è dichiarato territorialmente incompetente sul ricorso presentato dalla difesa del carabiniere di Teano, Giuseppe Molinaro, colui che ha ucciso Giovanni Fidaleo ed è responsabile del tentato omicidio di Miriam Mignano il 7 marzo scorso.

Il militare era stato arrestato su provvedimento della procura di Santa Maria Capua Vetere, dopo essersi costituito e aver confessato cos’era successo a Suio. La corte casertana aveva trasmesso gli atti alla procura di Cassino, competente per territorio. Così è caduta anche competenza del tribunale del Riesame di Napoli, verso il quale l’avvocato di Molinaro aveva presentato ricorso, richiedendo il trasferimento del carabiniere ai domiciliari.