Ad Script

IL NOME. Condannato il ladro casertano che aveva rapinato Charles Leclerc

15 Novembre 2023 - 09:40

CASERTA – Ad un anno e mezzo di distanza, arriva la condanna per i malviventi che scipparono un orologio dal valore di 2 milioni di euro a Charles Leclerc mentre si trovava in vacanza tra Forte dei Marmi e Viareggio. Tre dei quattro della banda hanno subito condanne importanti (due hanno avuto 10 anni di reclusione, l’altra sei), mentre un quarto è ancora in attesa di giudizio visto che ha scelto il rito ordinario.

I due condannati a dieci anni sono Francesco Pinto, 20enne, di Mondragone, e Luciano Allinoro, 40enne di Napoli.

Sei anni, invece, Annamaria Nocerino, 30 anni, di Ponticelli, che avrebbe fatto da palo. Il quarto componente della banda sarà processato con rito ordinario.