Intervengono per soccorrere un ferito. Aggredita equipe del 118

CASAPULLA – Brutto episodio di violenza questo pomeriggio a Casapulla nei confronti dei sanitari del 118. Il mezzo di soccorso, con a bordo medico ed infermieri, era giunto per soccorrere un ferito quando l’equipe è stata aggredita da alcuni parenti della vittima che chiedevano di velocizzare le procedure. A quel punto sono state allertate le forze dell’ordine per ripristinare la calma, mentre i sanitari sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale civile di Caserta con una prognosi di 6/7 giorni.