MONDRAGONE. Partono i lavori di rifacimento del piazzale antistante il Palazzo Ducale

20 Febbraio 2019 - 18:00

MONDRAGONE (Maria Assunta Cavallo) – Lo scorso Lunedì 11 febbraio 2019, all’Albo pretorio online del Comune di Mondragone è stato pubblicato il bando di gara del progetto di riqualificazione dell’area antistante lo storico Palazzo Ducale. Un progetto ideato, realizzato e finanziato dalla precedente amministrazione comunale del sindaco Giovanni Schiappa, su interessamento all’epoca degli assessori all’Arredo Urbano, Antonio Pagliaro, e ai Lavori Pubblici, Valerio Bertolino.
Il Palazzo Ducale, che vede qualche somiglianza con la spettacolare Reggia di Caserta, un tempo era dimora estiva del Duca Don Domenico Grillo. Esso si erge tra Corso Umberto I, via Duca degli Abruzzi  e via XI febbraio, accanto alla Chiesa di Sant’Angelo, poco distante dal borgo omonimo che costituisce la porta antica di Mondragone.

Finalmente verrà restituito ai mondragonesi in tutto il suo splendore, non appena saranno terminati i lavori che prevedono una pavimentazione in basoli di pietra vulcanica lavorati a puntillo di letto di sabbia, dei percorsi e degli spazi pedonali, e di aiuole delimitate con i cordoli in pietra apricena o lavica. L’illuminazione dell’area sarà eseguita con fari incassati a pavimento e saranno disposte panchine in pietra lungo corso Umberto Primo.