AVERSA. Nominati due consulenti alla “supercazzola” (cfr Amici Miei): sono due “ultrà” del sindaco De Cristofaro

AVERSA (g.g.) – Leggere una determina con la quale vengono dati dei posti da consulente con conseguente retribuzione, diventa, spesso, una sorta di missione impossibile. Neanche il più raffinato e moderni dei decoder riuscirebbe, infatti, a decriptare certe formule degne di Nostradamus.

Leggete questa: POR FESR CAMPANIA 2014-2020 – Attività connesse alla predisposizione attuazione, rendicondazione e monitoraggio del Programma Integrato Città Sostenibili (PICS) […] determinazione a contrarre per l’assegnazione di n.2 incarichi id consulenza per attività di supporto al controllo di primo livello”.

E che cazzo significa? Però, proprio quando si incrociano certe determine occorre applicarsi e sforzarsi per venire a capo della formula incomprensibile. E bisogna farlo perché più e incomprensibile la formula e più scorazza la gatta che ci cova.

In questo caso si tratta di due consulenti che dovranno occuparsi del controllo amministrativo di primo livello, della stesura dei report e delle check list di controllo amministrativo di primo livello, di individuare e gestire le irregolarità, ecc. ecc.

Chi ha preso l’incarico? Per caso, un giovane laureato che non ha nulla a che vedere con la politica e con i politici locali? Una cosa del genere non la vedrete nemmeno col binocolo. Per carità, il problema del clientelismo non esiste solamente ad Aversa, ma ad Aversa è significativamente sviluppato.

Può darsi che Luigi Baldi e Nicola De Cristofaro, riteniamo solo omonimo del sindaco, siano i migliori del mondo a fare ‘sta roba che, seppur spiegata, continuiamo a non capire che cavolo si tratti seriamente.

Ma poniamo una domanda ad ogni aversano (e sono tantissimi) che leggerà questo articolo: secondo voi ha contato di più in questa selezione, il cui esito potete leggere in uno dei documenti che pubblichiamo in calce, la preparazione o il fatto che Baldi e De Cristofaro sono stati degli accesissimi sostenitori di De Cristofaro e lo sono rimasti anche dopo le elezioni?

Datela voi, aversani, la risposta.

CLICCA PER LEGGERE LA DETERMINA