<

Il cardinale Crescenzio Sepe ha il Covid. Slitta l’insediamento del nuovo arcivescovo?

13 Gennaio 2021 - 11:25

CARINARO – La notizia è arrivata anche nella “sua” Carinaro: il cardinale Crescenzio Sepe è risultato positivo al covid. Non si conoscono le circostanze che hanno determinato il contagio ma non è il primo prelato a subire l’attacco del virus del secolo sul quale Sepe si era molto soffermato quando positivo risultò il suo amico Aurelio De Laurentiis. Per la cronaca, il prossimo primo febbraio, in un duomo blindato e quasi off limits con sole 200 persone ammesse, Sepe (ma a questo punto la sua presenza è in forte dubbio) lascerà la carica di arcivescovo di Napoli che sarà assunto dall’attuale vescovo della Diocesi Cerreto-Telese-Sant’Agata de’Goti, Domenico Battaglia, per gli amici Mimmo.

Bisognerà capire se la positività di Crescenzio Sepe farà slittare di qualche girono o addirittura di una settimana, l’insediamento del nuovo arcivescovo.