Ad Script

“Il viaggio da sclero” fa tappa a TEANO. Il coraggio del giovane Michele che combatte la malattia

7 Luglio 2022 - 18:00

TEANO (Pietro De Biasio) Il “viaggio da sclero” ha fatto tappa a Teano. Michele Agostinetto, il giovane affetto da sclerosi multipla che ha intrapreso il viaggio “conoscenza” il 1° maggio dal Comune di Valdobbiadene (Treviso), è stato ricevuto questa mattina al Comune. Ad accoglierlo il Sindaco Giovanni Scoglio e gli assessori Laura Laurenza, Maddalena Bovenzi e Giuseppe Esposito. Erano presenti anche Salvatore Merone Vice Direttore Confagricoltura Caserta e Dott.ssa Anna Vetrano. Il sindaco ha donato a Michele un piatto dell’Incontro di Teano in segno di amicizia e di ammirazione per la sua testimonianza che vuole dare coraggio a chi convive con questa malattia. “Ci sono esempi di forza e di amore che devono insegnarci a riflettere sulle vere priorità della vita. Il cammino di Michele è un grande messaggio di speranza e di coraggio che accogliamo e che vogliamo diffondere e sostenere, promuovendo l’esempio di chi non si arrende di fronte alle difficoltà e continua a credere in valori costruttivi. Grazie Michele”, così l’assessore Maddalena Bovenzi durante la visita. Lo scopo del viaggio di Michele che si concluderà il 22 agosto a Santa Maria di Leuca (87 tappe con una media giornaliera di 26 km al giorno) è dare coraggio a chi come lui sta vivendo questa malattia e far riscoprire l’importanza delle piccole cose di ogni giorno. Un’impresa che Michele ha programmato e organizzato da oltre un anno.