Incinta e positiva al COVID. Muore mamma 28enne casertana dopo aver partorito

11 Settembre 2021 - 11:58

SANTA MARIA CAPUA VETERE – È una delle storie che avevano fatto tremare le mani dall’emozione e commuovere migliaia di casertani. Nelle scorse ore sfortunatamente è giunto l’epilogo peggiore. Palma Reale, ventottenne, mamma di quattro figli è deceduta nelle scorse ore all’ospedale II Policlinico di Napoli. La notizia delle gravi difficoltà di salute della donna, incinta e positiva al covid, finita poi in terapia intensiva, sono state riportate pochi giorni fa dalla sorella, Maria Reale. In queste ore è giunta la notizia del decesso.

Sarà una storia che non finirà di certo oggi, in considerazione delle recriminazioni che la famiglia di Palma aveva espresso nei confronti dell’ospedale di Caserta per il trattamento ricevuto dalla donna e per le successive forti polemiche che la storia ha suscitato, con la gestione del nosocomio sotto accusa, rei di aver mandato la 28enne a casa nonostante le condizioni di salute critiche.

In queste ore, però, solo tanta tristezza.