Notte da Far West a MONDRAGONE. Dopo gli spari alla sala slot, raffica di furti in pieno centro

13 Febbraio 2020 - 21:44

MONDRAGONE (Maria Assinta Cavallo) – Una notte davvero “tempestosa” quella appena trascorsa,  che ha visto le forze dell’ordine intervenire su più fronti. Se da un lato si era alle prese con un grave fatto intimidatorio ai danni della sala slot ubicata nel rione San Nicola, dove ignoti hanno attinto alcuni colpi di arma da fuoco alla vetrina, dall’altro a poca distanza dalla sala slot, dei malviventi si sono introdotti all’interno di un noto supermercato portando via per fortuna un magro bottino. Difatti subito dopo i ladri sono stati messi in fuga dal frastuono dell’allarme installato all’interno dell’esercizio commerciale.
E sempre questa notte dei malviventi sono entrati nell’appartamento di un medico mondragonese, portando via oggettistica varia, tra cui le maniglie di ottone delle porte.

Un vero e proprio scenario da Far West che pensavamo esistesse solo nei film.